NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa Cookies

Un cookie è un file di dimensioni ridotte che un sito invia al browser e salva sul tuo computer quando visiti un sito internet come questo. I cookie vengono utilizzati per far funzionare il sito o per migliorarne le prestazione, ma anche per fornire informazioni ai proprietari del sito.
Il nostro sito utilizza:

Cookie di navigazione

Questi cookie permettono al sito di funzionare correttamente e ti permettono di visualizzare i contenuti nella tua lingua e per il tuo mercato fin dal primo accesso. Sono in grado di riconoscere da quale Paese ti stai connettendo e fanno in modo che, ogni volta che visiterai il sito, sarai automaticamente indirizzato alla versione del sito per il tuo Paese. Ti permettono anche di creare un account, effettuare il login e gestire i tuoi ordini nella nostra boutique online. Se sei un utente registrato, grazie ai cookie il sito potrà riconoscerti come tale quando accederai ai servizi offerti agli utenti registrati. Questi cookie sono necessari al funzionamento del sito.

Cookie Analitici

Questi cookie sono utilizzati ad esempio da Google Analytics per elaborare analisi statistiche sulle modalità di navigazione degli utenti sul sito attraverso i computer o le applicazioni mobile, sul numero di pagine visitate o il numero di click effettuati su una pagina durante la navigazione di un sito. L'Istituto CHANGE tratta i risultati di queste analisi in maniera anonima ed esclusivamente per finalità statistiche solo se il fornitore di servizi utilizza i cookie in connessione al browser installato sul tuo computer o su altri dispositivi utilizzati per navigare sul nostro sito.

I cookies servono a migliorare i servizi che ti offriamo. Alcuni sono strettamente necessari alla funzionalità  del sito, mentre altri consentono di ottimizzarne le prestazioni e di offrire una migliore esperienza all’utente.

I cookies funzionali servono a:

– Ricordare i tuoi dati di accesso

– Offrirti una navigazione sicura dopo l’accesso

– Garantire un aspetto coerente al sito web

I cookies a scopo prestazionale permettono di:

– Ottimizzare le prestazioni del sito web riducendo i tempi di caricamento delle pagine che visiti

– Migliorare l’esperienza dell’utente

Come bloccare i cookie:

Di seguito le indicazioni su come bloccare i cookies in base al tuo browser di navigazione:

Impostazioni dei cookie di Chrome 

Impostazioni dei cookie di Firefox 

Impostazioni dei cookie di Internet Explorer 

Impostazioni dei cookie di Safari (Mac, iPhone e iPad)








Le nostre attività

La parola e la cura 2020 - Programma

Indice articoli

Programma


Scarica il programma completo


Prima giornata
11 gennaio 2020
Narrazione e cura: l’approccio narrativo nella pratica quotidiana della cura

  • Onorare le storie dei pazienti: senso, storia, uso della medicina narrativa nella relazione di cura
  • Di cosa è fatta una narrazione: personaggi, punti di svolta, trame, immagini e metafore nelle narrazioni della malattia e dei percorsi di cura
  • Le narrazioni nell’intervento di cura quotidiano: come guidare le narrazioni, come utilizzare le parole del paziente, come contribuire allo scambio narrativo per costruire una  “storia” condivisa

Docenti: Giorgio Bert, Christian De Lorenzo,Silvana Quadrino


Seconda giornata  
1 febbraio 2020
Il professionista sanitario e il paziente straniero

  • Conoscere e riconoscere le altre culture: come entrare in contatto con i valori, le tradizioni, le rappresentazioni simboliche del mondo di persone di cultura diversa
  • Il senso della cura: come confrontarsi con tradizioni, consuetudini, immagini del corpo e della salute, modelli di cura diversi dai nostri
  • Condividere le proposte di cura: come facilitare la maggiore adesione possibile ai percorsi di cura, come integrarli con i modelli tradizionali del paziente

Docenti: Silvana Quadrino, Ana Cristina Vargas


Terza  giornata
29 febbraio 2020
Parole e cura nel fine vita

  • Il momento di parlare di morte: il professionista sanitario, il paziente, i suoi famigliari di fronte al fine vita
  • Domande, richieste, aspettative dei famigliari: come rispondere, come affiancarli, come accogliere le loro emozioni
  • A fianco di una persona che muore: come creare una comunicazione autentica con il paziente , come mantenere il contatto con le proprie emozioni senza farsi travolgere

Docenti: Silvana Quadrino, Marina Sozzi


Quarta giornata
21 marzo 2020
Il percorso decisionale , gli errori possibili e quelli che si possono evitare

  • L’illusione delle decisioni razionali e i meccanismi automatici che ci portano a sbagliare
  • Le decisioni in medicina: cosa può ridurre il rischio di errore?
  • Le pratiche narrative nei percorsi decisionali in medicina : tutto quello che il paziente può dirci ( se sappiamo chiederglielo) per ridurre il rischio di errore e facilitare la condivisione delle decisioni

Docenti: Vincenzo Crupi, Silvana Quadrino


Quinta  giornata
18 aprile 2020
Quando il paziente non viene da solo: come guidare il colloquio con un paziente e un famigliare

  • Le caratteristiche delle comunicazioni nelle famiglie: stili, ruoli, implicazioni, metafore
  • Il professionista di fronte alla rappresentazione famigliare: come evitare di essere ridotto ad attore inconsapevole
  • Tecniche di conduzione del colloquio con due persone: regole, turni di parole, domande, riassunti

Docenti: Massimo Giuliani, Roberta Ravizza


Sesta giornata
23 maggio 2020
Comunicare l’incertezza senza compromettere la speranza e la fiducia 

  • Il professionista sanitario di fronte al bisogno di certezze del paziente di oggi: come rispondere, come fare i conti con il proprio bisogno di dare certezze
  • Come parlare di probabilità e di rischio: i limiti dei numeri e delle statistiche e la personalizzazione delle comunicazioni
  • Domande senza risposta: cosa dire quando il paziente chiede “la verità”, quando i famigliari chiedono previsioni per il futuro

Docente: Fabio Gabrielli, Silvana Quadrino


Settima giornata
20 giugno 2020
Divergenze, contese, conflitti in ambito sanitario: come preservare se stessi e la relazione di cura

  • Il conflitto fra professionista sanitario e paziente  : cosa favorisce  l’innescarsi dei conflitti in ambito , come evitare l’ escalation e riattivare la cooperazione
  • Richieste e conflitti: si può dire di no senza scatenare un conflitto? Il modello comunicativo assertivo come prevenzione del conflitto
  • L’altro non è il nemico l’ascolto attivo e le caratteristiche del linguaggio cooperativo fra colleghi e con i pazienti

Docente: Roberta Ravizza, Silvana Quadrino

Tags: Sanità, Formazione


Contatti

Istituto CHANGE
Via Valperga Caluso 32 - 10125 Torino
011 6680706
Contattaci


Cooperativa Sociale ONLUS 
iscritta con il numero A110960 
P. IVA e C.F. 08104570018



Iscriviti alla Newsletter dell'Istituto CHANGE di Torino per rimanere sempre aggiornato sulle nostre attività.

Iscriviti alla newsletter


Se hai domande o richieste, scrivici e verrai ricontattato

Contattaci


Politica sulla Privacy